Le cinque case automobilistiche più antiche del mondo.

Oggi, vengono prodotti ogni anno circa 60 milioni di auto, ma quanto ne sappiamo della storia delle case automobilistiche che realizzano i modelli che vediamo tutti i giorni sulle strade? Che sia stata fondata come azienda produttrice di motori marini o come mulino per il grano a conduzione familiare nell’800, ogni casa automobilistica vanta una storia interessante, che le ha rese quelle che sono oggi. Continua a leggere e scopri le cinque case automobilistiche più antiche del mondo.  

5. Rolls-RoyceUno tra i più rinomati marchi nel settore delle auto di lusso, la Rolls-Royce, è stato fondato nel 1906 da Henry Royce, ingegnere di successo, e da Charles Rolls, proprietario delle prime concessionarie di auto a motore del Regno Unito.  Così nacque questa grande collaborazione. La Rolls-Royce ottenne il primo successo con la Silver Ghost, premiata come “migliore auto del mondo” dopo aver superato vari record.  La Silver Ghost ha viaggiato da Londra a Glasgow per 27 volte, percorrendo l’incredibile distanza di 14.371 miglia di seguito e battendo il record del viaggio più lungo senza fermate a bordo di una vettura a motore affidabile e confortevole. La Rolls-Royce, adesso acquisita dalla BMW, rimane uno dei più rispettati produttori di auto nel mondo.

43647 c8e0fbf8775d0a16517bee062b58414ee4229c8e story inline image Le cinque case automobilistiche più antiche del mondo. Romano Pisciotti

4. Ford: Il primo veicolo di Henry Ford è stato creato nel 1886, con un discreto motore a quattro cavalli. Bisognerà attendere fino al 1903 per la fondazione della società Ford. Pur essendo una delle più antiche case automobilistiche del mondo, ciò che rende la Ford così famosa è il rivoluzionario sviluppo della produzione su catena di montaggio. Questo stile di produzione rendeva la realizzazione delle automobili più conveniente e, pertanto, le vendite avrebbero avuto un prezzo inferiore, offrendo a centinaia di migliaia di americani la possibilità di possedere la prima macchina. La produzione della Model T ha consentito a molti americani di poter viaggiare e ha rivoluzionato non solo la fase di progettazione delle vetture, ma anche il loro ruolo svolto all’interno della società.

43649 076c42db01be8c6c85ddee14cafa40ff5b956709 story inline image Le cinque case automobilistiche più antiche del mondo. Romano Pisciotti

3. Fiat: La Fiat è stata fondata nel 1899. Oggi è ancora il marchio automobilistico più importante d’Italia ed è molto noto in tutta Europa. Alla fine del 1910, Giovanni Agnelli, amministratore delegato, visitò la fabbrica di Henry Ford e rimase talmente impressionato dalla linea di produzione che, al suo rientro in Italia, la introdusse alla Fiat. Questo nuovo metodo per la produzione della vettura italiana portò all’apertura della fabbrica del Lingotto, la quale vanta un’enorme pista ovale di prova sul tetto.

43651 c35d37ef70ef515d3ebe4c57f834a08080c01b73 story inline image Le cinque case automobilistiche più antiche del mondo. Romano Pisciotti

2. Vauxhall: La Vauxhall è stata fondata nel 1857 dall’ingegnere scozzese Alexander Wilson a Vauxhall, Londra.  In quel momento, Vauxhall era un produttore di motori a pompa e marini, prima di avviare la produzione di motori a benzina nel 1894, quando Wilson lasciò l’azienda. La prima auto Vauxhall è stata fabbricata nel 1903 e costava l’imponente cifra di € 150. Questa prima automobile, nota come 6HP, era una macchina monocilindrica e due marce, senza retromarcia. Anche se oggi è un po’ più costosa rispetto a quei € 150, la Vauxhall resta una scelta molto popolare tra migliaia di appassionati.

43655 c9fd650b8ed4dcc37168f3dbd57c5f4756014800 story inline image Le cinque case automobilistiche più antiche del mondo. Romano Pisciotti

1. PeugeotLa Peugeot venne fondata nel 1803 da Jean-Pierre e Jean-Frédéric Peugeot  ed è la più antica marca di auto del mondo. Fondata originariamente come mulino di grano a conduzione familiare, la Peugeot produceva seghe, nastri in acciaio e molle per il settore dell’orologeria, prima di passare alle bici nel 1830 e alle auto nel 1882.  La prima automobile firmata Peugeot è stata presentata all’Esposizione universale del 1889 di Parigi. Questo triciclo a vapore non è famoso solo per essere stato popolare durante l’Esposizione, ma anche per essere stata la prima auto mai guidata in Italia nel 1893. Un momento, una vettura francese è stata la prima auto a essere guidata sulle strade italiane? Ebbene sì. Gaetano Rossi, un industriale tessile facoltoso, ordinò la macchina dalla Francia nel 1892 e questa venne consegnata l’anno successivo a casa sua, nel nord Italia. Peugeot ha percorso un lungo cammino e continua a crescere grazie a un’estrema resistenza.

43657 71bcbd0ca9477455a4e88301fde2937f024c7e96 story inline image Le cinque case automobilistiche più antiche del mondo. Romano Pisciotti

 

Romano Pisciotti like

One thought on “Le cinque case automobilistiche più antiche del mondo.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *