TEMPO

Il tempo che corre

che scorre

che salta e balzella,

il tempo sornione

bugiardo e ladro:

il tempo che inganna

e ruba amori

amici e sogni.

Il tempo che stupisce

che freme o rallenta,

tempo benevolo

o assassino.

Tempo dei primi peli

e quello

delle rughe che crescono

sulle speranze immobili

dei vecchi saggi.

Tempo padrone

di battiti e respiri:

si vive nell’illusione

di avere tempo.

 

Romano Pisciotti