VERSO IL DISASTRO

L’economista Volpi sul tetto al prezzo petrolio russo: «Stiamo correndo verso il disastro»
«Significa spingere il petrolio russo verso Cina e India, che lo acquisteranno ben volentieri magari con contratti non sfavorevoli mentre i paesi del G7 perderanno forniture e gli introiti dei servizi legati al commercio petrolifero»

«Stiamo correndo verso il disastro» mette in guardia il professor Alessandro Volpi sulla sua pagina social. Volpi è docente di Storia contemporanea, di Storia del movimento operaio e sindacale e di Storia sociale presso il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Pisa. Ha insegnato inoltre presso numerosi master e corsi di perfezionamento in varie sedi universitarie italiane ed è autore di numerose pubblicazioni e articoli sulle tematiche della storia economica e dell’economia contemporanee.

presentato da Romano Pisciotti

Il ponte e la trasparenza

Si è svolta oggi alle 13.30, presso la Sala della Trasparenza di Regione Liguria (Piazza De Ferrari, 1 a Genova) la conferenza stampa in cui è stato annunciato l’ammontare dei fondi raccolti in occasione della partita Spezia–Sampdoria del 9 settembre scorso, fondi che andranno alle famiglie colpite dalla tragedia di Ponte Morandi.

 

“Spero che non a caso si sia scelta la Sala della Trasparenza…ne abbiamo bisogno!!!

Toti ringrazia e parla di risposte alla città, bene, speriamo che arrivi anche la risposta che tutta Italia aspetta: una bella sentenza che inchiodi la Società Autostrade alle sue responsabilità….!!!!!”

(Romano Pisciotti)

……è stato proprio il Presidente della Regione Toti a prendere per primo la parola: “Ringrazio lo Spezia Calcio e l’U.C. Sampdoria per aver collaborato nell’organizzazione di un evento che ha consentito di raccogliere una cifra davvero importante, dando vita ad un bellissimo gesto di vicinanza nei confronti della città di Genova e della sua popolazione. Tutto il mondo sportivo ha dimostrato grande solidarietà, le iniziative sono state numerose, come testimonia anche la presenza della Nazionale che domani sera affronterà al “Ferraris” l’Ucraina. Non dimentichiamo poi il gesto del Presidente Onorario dello Spezia Calcio, Gabriele Volpi, che ha dato vita ad una donazione davvero considerevole ed a cui va il ringraziamento delle istituzioni e di tutto il popolo genovese. 

L’attenzione deve però rimanere accesa, c’è ancora tanto da fare, servono risposte rapide alle esigenze di una città intera ed i fondi raccolti devono essere utilizzati nel migliore dei modi“.

 

 

https://www.acspezia.com/news/conferenza-stampa-sui-fondi-raccolti-in-occasione-di-spezia-samp.18982.html

I cavalli di razza si vedono a fine corsa

Il Patron Volpi: “Ho un impegno morale con lo Spezia; sono abituato a raggiungere i miei obiettivi”
Il Presidente Grazzini: “Responsabili e umili; il Patron Gabriele Volpi ci ha regalato un sogno e continua a farlo, la riconoscenza è grandissima, pretende il massimo e noi non possiamo deluderlo”

Gabriele Volpi I cavalli di razza si vedono a fine corsa Romano Pisciotti
Gabriele Volpi

 

Partendo dal ricordo del maestro del giornalismo sportivo spurgolino, Rino Capellazzi, il Patron Gabriele Volpi ha spaziato tra molteplici argomenti, puntualizzando in maniera decisa sui presunti interessi in altre squadre liguri: “La Sampdoria? Mai dato nessun aiuto alla Sampdoria in passato, non conosco il Presidente Ferrero se non di vista. Smentisco categoricamente interessi in altre società se non Pro Recco, Rjieka e Accademia di Abujia, che per altro ci ha regalato le prime perle con Nura e Sadiq, ora alla Roma, ma ci sono ragazzi ancor più forti. Ho un impegno morale con lo Spezia e non ho alcuna intenzione di disimpegnarmi. Siamo ambiziosi, abbiamo intenzione di salire di categoria, ma vogliamo essere pronti a questo, come squadra e come Società; non è detto che accada quest’anno, ma succederà presto; la massima serie non deve diventare un’ossessione, cresceremo e riusciremo a centrare l’obiettivo. Fondamentale è creare prima di tutto una Società che abbia vita continua, che non rischi il fallimento; arrivati in Serie D siamo risaliti presto sino alla B e stiamo continuando a lavorare per rafforzare ogni anno la Società; vincere e poi sparire non ci interessa. Anch’io, cambiando spesso dirigenti, credo di aver commesso un errore; viceversa, avere un gruppo che cresce assieme, con tempo e fiducia, può portare a grandi obiettivi, è la filosofia di Damir Miskovic. Questo è un campionato lungo, la squadra ha dimostrato di esserci e siamo certi comincerà a raccogliere quanto seminato. Il nostro impegno è massimo; se comincio qualcosa sono abituato a raggiungere i miei obiettivi. Ricordo quanto diceva mia nonna, <<I cavalli di razza si vedono a fine corsa>>”.

Romano Pisciotti, surfing web

 

 

“Si contorni di persone che vogliono lavorare” – Romano Pisciotti

Schermata 2015 08 19 alle 01.52.18 300x53 Si contorni di persone che vogliono lavorare   Romano Pisciotti Romano Pisciotti
La Spezia – “Voglio dire una cosa a Gabriele Volpi. So che non ci sentiremo più probabilmente perché ha molti impegni, quindi lo faccio attraverso CDS. Si contorni di persone che vogliono lavorare nello Spezia perché lo amano, e non per mero opportunismo”.

17413 300x225 Si contorni di persone che vogliono lavorare   Romano Pisciotti Romano Pisciotti

segnalata da Romano Pisciotti

Orlean Invest

 

(see below English translation with links to Orlean’ website)

Ho lavorato nel Gruppo Orlean di Gabriele Volpi: nei cinque anni trascorsi come residente in Nigeria mi sono occupato di coating, riportando alla profittabilità la ex Socotherm Nigeria, poi PCN. Ho avviato la nuova società di fleet management, WAMS.

Interessante è stata l’esperienza manageriale in free zone, quella di Onne è senza dubbio la più grande e completa al mondo ed è per tutti coloro che ci lavorano una palestra di logistica che vale più di un “master”. Ho avuto modo di gestire le società sotto l’organizzazione in joint venture. L’ esperienza in un mercato difficile e complesso come la Nigeria mi ha ulteriormente formato. Sicuramente la stretta collaborazione con Gabriele, GiVi come viene chiamato da tutti con rispettosa amicizia, è stata in sè una valida esperienza di management, di Top-management!!!

Unknown 300x56 Orlean Invest Romano Pisciotti

I worked in the Orlean Group of Gabriele Volpi: in the five years as a resident in Nigeria I worked on coating, returning to profitability the former Socotherm Nigeria, then PCN. I started the new company of fleet management, WAMS. Interesting was the managerial experience in free zones, Onne is undoubtedly the largest and most complete in the world and for all who work there is like a gym for logistics, better than take a “master”. I was able to manage the companies under the organization of joint venture. The experience in a difficult and complex market like Nigeria was a great experience. Certainly working closely with Gabriele, GiVi as he is called by all with respectful friendship, was in itself a valuable management experience, top-management !!!

Romano Pisciotti, manager

IMG 0814 300x225 Orlean Invest Romano Pisciotti