BMW contro Google

2015 08 11t144048z 890978411 lr2eb8b14rpes rtrmadp 3 google restructuring kf4b u1060820974007u8 700x394@lastampa.it 265x122 BMW contro Google Romano Pisciotti

Alphabet è il ramo di BMW che si occupa dei servizi di mobilità aziendale.

BMW Logo BMW contro Google Romano Pisciotti
BMW Logo

Quando lunedì Google ha annunciato la nascita di Alphabet, la mega società che riorganizza la galassia di Mountain View per privilegiare lo sviluppo di nuovi progetti, lo ha fatto con un sito ufficiale un po’ insolito: il portale dell’azienda non è Alphabet.com ma abc.xyz. Questo perché Alphabet.com appartiene a BMW, che non ha la minima intenzione di vendere il dominio a Big G. Anzi, l’azienda tedesca non ha apprezzato l’uso di un marchio identico al suo.

Pisciotti Romano, commento: a google sarebbe bastato usare un motore di ricerca per scoprirlo !!!!

IMG 1770 181x300 BMW contro Google Romano Pisciotti
Cpt. Romano Pisciotti

 

China devalues yuan currency to three-year low

84808855 chinagetty 457951404 300x169 China devalues yuan currency to three year low Romano Pisciotti

 

China’s central bank has devalued the national currency, the yuan, to its lowest rate against the US dollar in almost three years.

84808462 yuanap 300x169 China devalues yuan currency to three year low Romano Pisciotti
yuan

 

The lender said the move was a “one-off depreciation” of 1.9% in a move to make the exchange rate more market-oriented.

 

Romano Pisciotti surfing web

Segnalato Romano Pisciotti China devalues yuan currency to three year low Romano Pisciotti
…notizia da tenere sott’occhio… suggerimento di Romano Pisciotti

Segnalata da Pisciotti Romano

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo

la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo si è pronunciata su ben 13 vicende giudiziarie che cittadini europei, e non, hanno sottoposto al suo sindacato. L’oggetto è, per tutte, il medesimo: violazioni dei diritti umani sanciti e protetti dalla Convenzione Europea dei Diritti dell’uomo. Gli stati coinvolti e giudicati sono: Francia, Grecia, Azerbaijan, Belgio, Croazia, Russia ed Ucraina; tutti sono risultati colpevoli, a vario titolo, di quelle violazioni e molti dovranno risarcire i danni arrecati alle vittime.

Corte Europea dei Diritti dellUomo fiume III 300x150 Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo Romano Pisciotti
Corte Europea

Interim measures ed estradizione: come la Corte previene la violazione dei diritti umani
La giustizia che si può ottenere a Strasburgo non brilla di speditezza. Basta guardare le date in cui sono stati proposti i ricorsi di oggi (ve ne sono ben due del 2004!) per capire che ha ragione chi dice che la Corte Europea “è vittima del proprio successo“. Troppo ricorsi per un giudice che dovrebbe intervenire soltanto a quelle violazioni sfuggite dal controllo dei singoli paesi. Gli Stati controllano poco e male, e così i ricorsi fioccano in gran numero, intasando il giudice europeo e rendendo decennali i tempi di una causa. Non a caso le nuove tendenza di riforma del sistema convenzionale, che vengano dagli stati (il Protocollo XV ridurrà il termine entro il quale proporre ricorso da 6 a 4 mesi) o dalla stessa corte (le sentenze pilota danno respiro alla corte, mentre gli stati risolvono disfunzioni strutturali), sono nel senso di ridurre la mole del contenzioso..
Ma accanto a quel binario, rallentato e appesantito, ve n’è un altro, molto più spedito: la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo può concedere in tempi brevissimi Interim measures a favore del ricorrente per evitare e prevenire le violazioni dei diritti umani. Come le comuni misure cautelari, anche queste interim measures sono concesse non al termine bensì all’inizio di un processo, e servono non a fare giustizia (come la sentenza che accerta le responsabilità degli stati e dispone l’equa riparazione) bensì per prevenire una imminente ingiustizia.

Pisciotti Romano: surfing web

Romano Pisciotti: stop alle estradizioni

Stop estradizione 300x225 Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo Romano Pisciotti
Stop extraditions

Google unveils surprise restructuring under Alphabet

Google has unveiled a surprise restructuring, creating a new parent company called Alphabet Inc.

 

google 300x169 Google unveils surprise restructuring under Alphabet Romano Pisciotti
google

 

Under the rebranding, Google will retain its best-known businesses, such as search, apps, YouTube and Android.
Some of the newer entities, such as the investment and research divisions, the “smart-home” unit Nest, and the drone arm will be run under Alphabet.
Google founder Larry Page said it would create a simpler structure for what had become a diverse group of businesses.
“This new structure will allow us to keep tremendous focus on the extraordinary opportunities we have inside of Google,” he said in the blogpost.”Our company is operating well today, but we think we can make it cleaner and more accountable,” he said. “The whole point is that Alphabet companies should have independence and develop their own brands.”
Mr Page will become chief executive of Alphabet, with senior vice president Sundar Pichai becoming CEO of Google.
Mr Page’s fellow Google co-founder Sergey Brin will become president of Alphabet, and Eric Schmidt, the current Google chairman, will be executive chairman of the holding company.
What’s in a name?
Google’s new chief financial officer, Ruth Porat, will hold the same title for both Google and Alphabet.
BGC Partners’ investment analyst Colin Gillis said the new structure should give investors greater clarity on strategy and how much Google was spending on new products.

 

Pisciotti Romano

IMG 1770 181x300 Google unveils surprise restructuring under Alphabet Romano Pisciotti
Romano Pisciotti, 2015
Segnalato Romano Pisciotti Google unveils surprise restructuring under Alphabet Romano Pisciotti
…notizia da tenere sott’occhio….